Celebrazioni per i 60 anni di Anffas Torino

È stata una splendida serata, quella vissuta venerdì 27 settembre alla Società canottieri Armida, organizzata per festeggiare i 60 anni dell’associazione Anffas Torino, fondata nel 1959 e da allora impegnata nella promozione e nella tutela dei diritti delle persone con disabilità intellettiva e disturbi del neurosviluppo e nel sostegno alle loro famiglie. Continua a leggere

Al via i corsi per diventare Cityfriend, la nuova figura professionale di accoglienza e inclusione turistica

Tutto pronto per il via ai corsi di formazione gestiti da Anffas di Cityfriend, il progetto sostenuto da Reale Mutua Foundation  nato per sviluppare la cultura del turismo accessibile e inclusivo mettendo in relazione privati, associazioni, istituzioni, operatori e strutture in un unico portale, www.cityfriend.it.

I corsi – per un totale di 32 ore + 4 di training – si terranno dal 17 al 24 ottobre 2019 presso il Talent Garden Fondazione Agnelli, via Giacosa 36 Torino e presso la sede di Anffas Torino in via Carlo Bossi 24 Torino.

Per Cityfriend si intende infatti nuova figura professionale che aiuta a programmare l’esperienza turistica e culturale secondo le esigenze di ciascuno attraverso un contatto diretto prima della partenza e, se richiesto, anche con una presenza fisica in loco. I corsi di formazione per diventare Cityfriend si rivolgono a persone che vogliono migliorare la propria professionalità in ambito turistico, psicologico, sociale e relazionale.

Nel corso degli eventi formativi si imparerà ad affrontare e risolvere le esigenze, in viaggio, di persone con disabilità o specifici bisogni. Dalle persone anziane alle famiglie con bambini piccoli, dalle disabilità motorie (temporanee o permanenti) a quelle intellettive/relazionali, dalle disabilità sensoriali (udito e vista) ai problemi di allergie e intolleranze alimentari.

Non sono richiesti prerequisiti o esperienza lavorativa nel settore. È però indispensabile essere una persona che crede nella nella valorizzazione dei rapporti umani e nella condivisione delle emozioni.

Inoltre, al termine del corso di formazione e conseguimento delle competenze, è necessario dare l’accettazione per l’inserimento della propria figura professionale, come Cityfriend, all’interno della nostra piattaforma e quindi essere disponibile a lavorare fin da subito come libero professionista.

Per tutti i dettagli e gli orari dei vari appuntamenti formativi si rimanda al calendario degli appuntamenti sulla homepage di Anffas Torino 

Primo incontro formativo su protocollo d’intesa tra Anffas e città di Torino

Protocollo di intesa tra Anffas e Città di Torino “sui compiti del tutore e dell’amministratore di sostegno”.

Si terrà venerdì 15 novembre dalle 9.30 alle 13, presso l’Antico Teatro dell’ex Poveri Vecchi in corso Unione Sovietica 220/D a Torino, il primo incontro informativo sul protocollo di intesa stipulato da Anffas Torino e Città metropolitana di Torino, per sensibilizzare “sui compiti del tutore e dell’amministratore di sostegno”. Il funzionario Diego Lopomo ufficializzerà questa collaborazione ai soci Anffas e ne illustrerà i punti principali a tutti coloro che sono interessati all’argomento.

Scarica la locandina

Come si legge sul protocollo di intesa, “Città metropolitana di Torino, titolare delle funzioni di supporto a tutori e amministratori di sostegno ai sensi della Legge regionale n. 1/2004, e Anffas Torino (…) collaborano gratuitamente per promuovere la cultura responsabile dei diritti dei soggetti fragili beneficiari di misure di protezione giuridica (tutela o amministrazione di sostegno), definendo buone prassi, garantendo la diffusione uniforme delle informazioni destinate al pubblico e migliorando l’efficacia e l’efficienza della protezione delle persone in condizioni di vulnerabilità”, attraverso la realizzazione delle “seguenti attività:

a) sensibilizzazione dei soci, degli utenti e degli operatori dell’Anffas Torino sulle questioni connesse alle misure di protezione giuridica e alla responsabilità genitoriale quando comportano l’intervento del Giudice tutelare o del Tribunale ordinario previo parere del Giudice Tutelare (formazione generale);

b) formazione specifica degli operatori degli sportelli S.A.I.? in materia di accertamento situazione patrimoniale iniziale, relazione iniziale nell’amministrazione di sostegno, istanza quadro nella tutela e rendicontazione periodica e finale di tutela/amministrazione di sostegno e sulle differenze rispetto ad altri documenti analoghi;

c) collegamento diretto tra lo sportello S.A.I.? e l’Ufficio di Pubblica Tutela nell’ambito delle consulenze fornite dal primo alla propria utenza in relazione alle attività indicate alla lettera b)”.

Anffas Torino

SOCIalCAFFÈ: incontri in sede con i soci Anffas

Anffas organizza dei momenti di incontro per tutti i Soci

Incontrare di persona tutti i soci di Anffas Torino, per ascoltarsi e rinsaldare i legami, conoscere il nuovo direttivo, informarsi sulle novità legate alla riforma del terzo settore, brindare insieme ai 60 anni di vita associativa. Continua a leggere

Canottaggio per le persone con disabilità: da ottobre via ai corsi alla Società Canottieri Esperia-Torino

Dal primo ottobre 2019 la Società Canottieri Esperia-Torino attiva i corsi di pararowing, il canottaggio per le persone con disabilità.

I corsi sono organizzati tenendo conto delle abilità dei partecipanti creando gruppi di 3-5 persone di livello omogeneo.

Ogni atleta seguirà un percorso specifico e adeguato alle sue capacità.

Il canottaggio è uno sport adatto a tutti e si può iniziare ad ogni età. Migliora la qualità della vita e porta benefici psico-sociali, quali:
• aumento dell’autonomia: durante l’attività sportiva e negli spazi societari
• incremento dell’autostima
• stimolo alla relazione e comunicazione anche non verbale tra i membri dell’equipaggio
• percezione delle sensazioni attraverso il contatto con la natura: la stagionalità, l’alternanza del caldo e del freddo e quella della luce e del buio.

Il corso è aperto e rivolto a tutti: bambini, a giovani ed adulti, a gruppi, associazioni, centri diurni e di lunga degenza e adatto alle persone con disabilità intellettivo relazionale e fisico-sensoriale.

I corsi si terranno nelle mattine del mercoledì e del venerdì dalle 10 alle 12.30 e nei pomeriggi del martedì e del giovedì dalle 14.30 alle 17.30. La società si trova sulle rive del Po, in corso Moncalieri 2, nelle vicinanze della Chiesa Gran Madre di Dio.

Per informazioni e per prenotare la lezione di prova contattare la sede della Società Canottieri Esperia Torino: info@esperia-torino.it – 011.819.30.13

Festeggiamo i 60 anni di Anffas Torino

Anffas Torino, associazione fondata nel 1959, festeggia quest’anno i 60 anni di attività nella promozione e nella tutela dei diritti delle persone con disabilità intellettiva e disturbi del neurosviluppo e nel sostegno alle loro famiglie. Continua a leggere

Convocazione dell’assemblea dei soci di Anffas Torino per la modifica statutaria

Mercoledì 19 giugno alle ore 9.30 nella sede di via Carlo Bossi 24 a Torino i soci sono chiamati a votare la modifica dello statuto di Anffas Onlus Torino, obbligatoria per adeguarsi alla Riforma del Terzo Settore. Continua a leggere

Un grande successo per il concerto “Un blues per Janis”

GRANDE SUCCESSO DI MUSICA E SOLIDARIETÀ CON IL CONCERTO “UN BLUES PER JANIS”

Sabato 11 maggio, a Grugliasco, il concerto dedicato a Janis Daprile: raccolti 2500 euro per l’acquisto di una barella-doccia per persone con disabilità Continua a leggere

Elezioni e disabilità: un incontro in vista delle elezioni regionali

Martedì 21 maggio, alle 18, cinque candidati si confronteranno sul tema disabilità in vista delle prossime elezioni europee, regionali e comunali. Continua a leggere

Soggiorni estivi a Loano in una casa vacanze attrezzata

Anffas gestisce una struttura senza barriere architettoniche, con ausili per l’igiene e la movimentazione, che vanta giardino privato e accesso a una spiaggia riservata. Continua a leggere