Anffas incontra il mondo profit allo speed date “SOWOW”

L’alleanza tra profit e no profit rappresenta il futuro in ambito welfare, dove il pubblico non riesce sempre a soddisfare tutte le esigenze anche in un sistema sanitario con pochi rivali al mondo come quello italiano: la gestione dell’emergenza e l’eccellenza sono garantite, più complicato è invece individuare le situazioni di disagio più nascoste, rispondere alle piccole richieste quotidiane, offrire un’assistenza affettiva e non solo una prestazione medica.

Partendo da queste considerazioni, martedì 5 novembre il presidente Anffas Torino Giancarlo D’Errico ha partecipato allo speed date SoWow (organizzato da ABC Interactive e Caterina Soldi Planning&Events e ospitato al Museo Lavazza), format innovativo che consente ad aziende, professionisti e associazioni di presentare la propria attività e stringere relazioni. Un’opportunità importante per ampliare una modalità di interazione che Anffas ha già utilizzato in alcuni progetti sviluppati in sinergia con il mondo profit, e che intende continuare ad approfondire in futuro.