, , ,

Blues per Janis non si ferma: Dear Mr. Fantasy suonata “a distanza”

Musica, condivisione e solidarietà non si fermano di fronte a niente: neanche l’emergenza sanitaria e sociale dovuta al coronavirus e il conseguente obbligo di stare in casa hanno potuto contenere quell’ondata di passione e divertimento che si concentra nel “Blues per Janis”, concerto con più di 30 musicisti che si tiene due volte all’anno (siamo ormai alla XIV edizione) e abbina alla buona musica la raccolta fondi per Anffas Torino.

La data fissata per questa primavera era il 17 aprile: ovviamente il concerto non si potrà svolgere (l’appuntamento è rimandato, se sarà possibile, a novembre), ma gli amici musicisti e cantanti hanno deciso di confezionare un video collettivo, bellissimo, in cui suonano tutti insieme. Perché la musica abbatte le barriere, unisce le persone intorno alla bellezza, all’armonia e all’altruismo.

Ricordiamo che il “Blues per Janis” è organizzato in memoria di Janis Daprile, una ragazza di 33 anni solare, piena di vita e generosa, sempre pronta a sostenere gli altri. Amava la musica, come tutta la sua famiglia: sono proprio il padre e la madre di Janis a unire tanti musicisti che, attraverso la musica, trasformano la dolorosa perdita in un momento di condivisione.

, , ,

Un successo che vale 3000 euro di “Un Blues per Janis”

Sono più di 3000 euro i fondi raccolti grazie al concerto “Un Blues per Janis” organizzato da Anffas Torino ed arrivato alla sua quattordicesima edizione, che unisce la memoria con l’impegno sociale nei confronti delle persone con disabilità. Grande successo di pubblico: ancora una volta gli oltre 30 artisti che si sono alternati sul palco e il pubblico che ha riempito il Teatro Superga di Nichelino hanno dimostrato una sensibilità e una generosità davvero eccezionali.

Ringraziamo tutti quelli che hanno partecipato alla serata, chi ha dato un contributo da lontano e il Sindaco di Nichelino Giampiero Tolardo, che ha concesso il patrocinio della Città e ha voluto dare il proprio contributo ospitandoci nel meraviglioso Teatro Superga. Ringraziamo soprattutto tutti i musicisti coinvolti, che hanno dimostrato di essere uniti dall’anima rock e dalla solidarietà.
Appuntamento alla prossima edizione in primavera!

, ,

Un Blues per Janis: sabato 23 novembre

Un blues per Janis – sabato 23 novembre al teatro Superga di Nichelino

Segnatevi la data sul calendario: sabato 23 novembre torna “Un Blues per Janis”, concerto di fundraising organizzato da Anffas Torino, arrivato alla sua quattordicesima edizione. Rimangono le finalità dell’evento, che unisce la memoria con l’impegno sociale nei confronti delle persone con

disabilità, cambia invece la location: il concerto si terrà al Teatro Superga di Nichelino, in via Superga 44. Appuntamento alle ore 20.45.

Sul palco si alterneranno una trentina di artisti, alcuni tra i migliori dell’area torinese, con il minimo comun denominatore dell’anima rock e della solidarietà: Margherita La Sala, Ninfa Alabiso, Marina Antonelli, Federica Clara, Rita Milazzo, Mara Riccardi, Elena D’Andrea, Giorgia D’Agostino, Anna Maria Vaira, Alessia Di Martino, Rebecca Ragusini, Federica Sali, Davide Ragusini, Mario Denaro, Luca Di Giovanni, Furio Bisotti, Meo Torta, Attilio Valle, Mauro Cingolani, Luciano Daprile, Stefano Buelow, Alessandro Ragona, Gio Rizzi, Massimiliano Carrara, Simone Casano, Yuri Red, Cipo Luca Sperindio, Patrizia Campagna, Ferruccio Pavone, Lorenzo Coniglio, Marco Roagna.

Come sempre l’ingresso sarà libero e il ricavato delle donazioni sarà impiegato per beneficenza: le offerte saranno impiegate per l’acquisto di un pulmino attrezzato per il trasporto delle persone disabili, fondamentale nella gestione logistica delle strutture socio-assistenziali che Anffas Torino gestisce.

Il concerto è organizzato in memoria di Janis Daprile, una ragazza di 33 anni solare, piena di vita e generosa, sempre pronta a sostenere gli altri. Amava la musica, come tutta la sua famiglia: sono proprio il padre, direttore artistico, e la madre di Janis a unire sul palco tanti musicisti che, attraverso la musica, trasformeranno la dolorosa perdita in un momento di condivisione, rendendo le persone partecipi dell’esistenza dell’altro.
Vista l’importanza dell’evento, sono invitati a partecipare tutti gli amici di Anffas, i Volontari e le persone che dell’impegno sociale fanno un valore irrinunciabile, i rappresentanti delle istituzioni e delle amministrazioni cittadine e non solo, e ovviamente gli appassionati di musica.
Quando rock e solidarietà si incontrano, nasce una serata straordinaria all’insegna della musica, del divertimento e della beneficenza: “Un Blues per Janis”.

barella doccia anffas
, ,

Due barelledoccia donate grazie al Blues per Janis

Due barelle doccia acquistate grazie ai fondi raccolti al concerto “Un Blues per Janis”

Nei centri diurni e residenziali, la gestione delle persone che hanno difficoltà nel controllo delle attività fisiologiche risulta più agevole ricorrendo all’uso di una barella doccia. L’utilizzo di questo dispositivo permette di evitare il ricorso ad un sollevatore, essendo essa stessa un sistema di sollevamento, e risulta particolarmente facilitato dall’abbinamento con un wc presente nel bagno assistito per l’evacuazione dell’acqua di trattamento. Il piano di lavoro regolabile in altezza tramite telecomando, consente delle facili manovre di trasferimento letto/barella che possono essere agevolate dal ricorso ad un telino ad alto scorrimento. La barella doccia permette di ridurre al minimo gli sbalzi termici subiti dal paziente in quanto il trasferimento camera/bagno assistito può essere effettuato con il paziente totalmente o parzialmente vestito.

Questa la spiegazione “tecnica” dell’importanza della barella doccia. Ben due sono state donate alle strutture gestite da Anffas Torino grazie alla raccolta fondi legata al concerto di fundraising “Un Blues per Janis”: in occasione della tredicesima edizione dell’evento, che si è tenuta lo scorso 11 maggio a Grugliasco, era stata infatti raccolta la somma di 2.500 euro.

,

Un grande successo per il concerto “Un blues per Janis”

GRANDE SUCCESSO DI MUSICA E SOLIDARIETÀ CON IL CONCERTO “UN BLUES PER JANIS”

Sabato 11 maggio, a Grugliasco, il concerto dedicato a Janis Daprile: raccolti 2500 euro per l’acquisto di una barella-doccia per persone con disabilità Continua a leggere

,

Rock, solidarietà e beneficenza: “Un blues per Janis”

Appuntamento al Parco “Le Serre” di Grugliasco. Ingresso libero, il ricavato delle donazioni sarà impiegato per l’acquisto di una barella-doccia. Sono invitati a partecipare tutti gli amici di Anffas e i rappresentanti delle istituzioni.
Continua a leggere

, ,

“Un blues per Janis”, rock e solidarietà si incontrano a Grugliasco

“Un blues per Janis”, rock e solidarietà si incontrano sabato 24 novembre al Parco Le Serre di Grugliasco

Il ricavato delle offerte servirà per attrezzare un laboratorio di musica dedicato alle persone con disabilità Continua a leggere