Pubblicati da wp_1023644

Anffas vuol dire amicizia: una vacanza da ricordare a Tortoreto Lido

Tortoreto Lido, provincia di Teramo, Abruzzo. È qui che nove ragazzi con disabilità intellettiva e le loro famiglie, che fanno riferimento ad Anffas Torino, stanno trascorrendo una vacanza allegra e spensierata, in un villaggio turistico completamente accessibile e particolarmente sensibile alle esigenze di tutti. Ormai è un’abitudine coltivare le amicizie nate in Anffas nelle feste […]

Progetto “Tip Tapp” per riciclare tappi di sughero

Si chiamata “Tip Tapp” ma nulla ha a che fare con la danza: è la denominazione del progetto con cui Anffas Torino partecipa al bando Vivomeglio, promosso da Fondazione CRT per sostenere iniziative finalizzate a migliorare la qualità della vita e il benessere della persona con disabilità intesa come soggetto che collabora, partecipa, sceglie il proprio progetto […]

Una guida alla sicurezza online per DSA

«Tutti dovrebbero potersi sentire al sicuro online», scrive John Bennet, ingegnere esperto di dati e comunicazioni, su WizCase, un blog gestito da esperti nel testare e valutare gli strumenti e i prodotti della cybersicurezza. Ma navigare in internet espone a molte insidie, dal bullismo ai crimini virtuali, e se questo è vero per chiunque, a […]

,

Riavviare i servizi semiresidenziali diurni, per tutti!

Finalmente, i servizi semiresidenziali per le persone con disabilità del Piemonte (chiusi con il decreto Cura Italia del 16 marzo) possono riaprire: la Regione Piemonte, in data 20 giugno, ha approvato “Il piano territoriale regionale per la riattivazione delle strutture semiresidenziali e delle attività educative territoriali/domiciliari per persone con disabilità e minori con problematiche psico-socio-relazionali”, […]

Nuovo progetto: una redazione di ragazzi autistici per una testata giornalistica inclusiva sul mondo del terzo settore

Un progetto di giornalismo inclusivo, con l’obiettivo di costituire una vera e propria redazione di ragazzi autistici ad alto e a medio funzionamento, che abbiano attitudine con il mondo della comunicazione nelle sue varie declinazioni (social, grafica, programmazione, scrittura), insegnando loro come incanalare il corretto tone of voice per curare una vera e propria testata […]

Riaprono i centro diurni per persone con disabilità: meglio tardi che mai

Giancarlo D’Errico, presidente di Anffas Torino: “I problemi rimangono gravi, non abbassiamo la guardia. Subito test sierologici per utenti e operatori e risorse per sostenere gli enti erogatori e le famiglie. La riapertura sarà graduale, ma entro settembre i servizi devono essere ripristinati al cento per cento”   Meglio tardi che mai: la Regione Piemonte […]

Cityfriend estate 2020: Vacanze di cuore

La cultura del turismo accessibile ha un nuovo alleato per garantire alle persone con disabilità o con esigenze specifiche un’esperienza di viaggio personalizzata, semplice da organizzare, di qualità e appagante: la startup innovativa a vocazione sociale Cityfriend. Infatti per rispondere alle esigenze dei turisti con disabilità e bisogni specifici nascono il portale www.cityfriend.it e la […]

Centri estivi, quali possibilità per i ragazzi e le ragazze con disabilità intellettiva? Raccontateci la vostra esperienza

Oggi riaprono i centri estivi, la prima occasione di socialità e condivisione per i bambini e i ragazzi, in attesa di conoscere tempi e modalità di riapertura delle scuole. Ma qualcuno ha pensato ai bambini e ai ragazzi con disabilità intellettiva, che già hanno sofferto in modo particolare (insieme alle loro famiglie) i mesi del […]

Come e perché devolvere il 5 per mille ad Anffas Torino

Perché devolvere il 5 per mille ad Anffas Torino? Per aiutare in modo concreto, senza alcuna spesa aggiuntiva, l’associazione che rappresenta e sostiene le famiglie di persone con disabilità intellettiva e disturbi del neurosviluppo. Un aiuto necessario come non mai in questo periodo di difficoltà sanitaria e sociale dovuto al Covid-19: le persone con disabilità sono […]

Riapertura della sede: la parola d’ordine è prudenza

Prudenza è la parola d’ordine adottata da Anffas Torino per quanto riguarda il percorso verso la riapertura della sede di via Bossi 24 a Torino: per garantire un servizio continuativo alle decine di persone che, nei tempi pre coronavirus, si presentavano in sede per chiedere una consulenza, servirebbe una radicale ristrutturazione della struttura, per garantire […]