Giancarlo D’Errico nuovo presidente di Anffas Torino

Giancarlo D’Errico succede a Piera Parnigoni Civallero come presidente di Anffas Torino.

Giancarlo D’Errico è stato eletto presidente di Anffas Torino, carica che ricoprirà per i prossimi tre anni. Già presidente di Anffas Piemonte e della FISH – Federazione Italiana Superamento Handicap, D’Errico succede a Piera Parnigoni Civallero, che si era dimessa a fine giugno, in occasione dell’assemblea dei soci convocata per le modifiche statutarie volute dalla riforma del terzo settore (leggi la notizia completa).

L’assemblea dei soci, convocata martedì 16 luglio, ha eletto anche il quinto rappresentante del Consiglio direttivo: Antonio Vitulano (oltre agli stessi Giancarlo D’Errico, Angelo Faiella, Ninfa Alabiso e Daniele Spadola), nonché del nuovo membro del Consiglio dei revisori dei conti Valentina Caputo, nominata in seguito alle dimissioni di Maria Grazia Balducci. Nel corso del Consiglio Direttivo riunitosi successivamente all’Assemblea dei soci, sono state attribuite le altre cariche associative: Angelo Faiella Vice-Presidente e Tesoriere e Ninfa Alabiso segretaria.

Ringrazio Piera – commenta D’Errico – per l’encomiabile lavoro svolto in questi 40 anni, spero di essere all’altezza del suo impegno, della sua presenza e della sua umanità. La mia presidenza sarà in continuità con quanto fatto nei 60 anni di vita di Anffas Torino, le nuove sfide che ci aspettano riguardano in particolar modo il progetto e la qualità di vita, nonché l’indipendenza e l’autorappresentanza delle persone con disabilità intellettiva e con disturbi del neurosviluppo”.

Un caloroso ringraziamento va anche chi in questi anni ha svolto il lavoro di revisore dei conti per Anffas Torino: Maria Grazia Balducci, che per ragioni famigliari ha rassegnato le dimissioni.