30 marzo 2019 – #empatia Cyber_bullismo

Il laboratorio, rivolto a insegnanti di scuola primaria di primo grado, vuole aiutarli a conoscere la rete e a fornire ai loro studenti gli strumenti per difendersi sui social (come nella vita reale) dal cybebullismo, che colpisce i ragazzi più vulnerabili tra cui quelli con disabilità intellettiva.

Soprusi e prevaricazioni, offese e insulti a ripetizione, foto postate su Facebook che diventano oggetto di scherno in rete. Vittime di bullismo e cyberbullismo sono anche e soprattutto le persone con disabilità intellettiva che utilizzano, come tutti, i social network come strumento per relazionarsi con gli altri e uscire dall’isolamento. Ma in rete navigano anche i cyberbulli che tendono a colpire proprio i ragazzi più vulnerabili.

“#empatiaCyber_bullismo” è il laboratorio per insegnanti di scuola primaria di primo grado promosso da Anffas Torino con l’obiettivo di fornire loro gli strumenti per conoscere il mondo dei social network e aiutare i ragazzi a difendersi in rete, cercando nel contempo di rafforzare la loro autostima e favorire una maggiore consapevolezza di se stessi.

Il corso si svolge in quattro appuntamenti (30 marzo, 13 aprile, 4 e 25 maggio, sempre di sabato), dalle  9 alle 14 nella sede di via Carlo Bossi 24. Per prenotazioni segreteria@anffas.torino .it