,

Iniziate le vaccinazioni delle persone con disabilità ospitate nella struttura di via Fiesole

Sono iniziate questa mattina le vaccinazioni delle persone con disabilità ospitate nella struttura di via Fiesole gestite da Anffas Torino, dove convivono un centro residenziale e un centro diurno. La RSD era balzata agli onori della cronaca negli scorsi giorni, in seguito a un focolaio di Covid-19 che aveva portato alla positività di sette ospiti (per uno era stata anche necessaria l’ospedalizzazione) e tre operatori.

In attesa che tutte le persone che vivono nel centro residenziale tornino “negative”, come detto sono iniziate le vaccinazioni delle persone con disabilità che frequentano il centro diurno. Nonostante qualche iniziale problematica con il numero dei vaccini disponibili, alle otto persone prenotate è stata inoculata la prima dose del vaccino Pfizer.